Use Computer Gross, due derby per i playoff. Bassi: "Daremo tutto"

Una vittoria nelle ultime due partite, manca solo questo ultimo sforzo all’Use Computer Gross per avere la meglio su Oleggio e conquistare così un posto playoff. Il calendario, purtroppo, non aiuta visto che la squadra biancorossa ha domenica alle 18 al palasport di San Marcellino il derby con la Fiorentina ed il sabato successivo quello interno con la capolista Piombino. La testa di coach Bassi, però, è solo rivolta al derby con i viola. "Inutile nascondersi dietro ad un dito – attacca – è una gara di una difficoltà estrema, contro una squadra che, oltre ad essere molto forte, è anche in un grande momento di forma e quindi siamo chiamati a fare una grande partita, consapevoli che sarà dura e che anche per loro è molto importante per raggiungere il terzo posto matematico. Però è chiaro che, siccome vogliamo questi playoff, dobbiamo pretendere di giocare una partita che sulla carta è quasi una missione impossibile ma che per noi deve essere una grande opportunità di riscatto e di giocare una bella partita contro una grande avversaria. Ripeto, piedi ben piantati per terra perché sappiamo chi abbiamo davanti, ma dobbiamo dare di tutto per provare a portare a casa questa vittoria. Deve esserci questo nella testa, non è assolutamente pensabile che ci si possa arrendere proprio ora. Tutto quello che abbiamo proveremo a metterlo in campo".
Con ogni probabilità, come dicevamo, per centrare i playoff servirà almeno una vittoria nelle due partite che restano. L’Use Computer Gross, infatti, ha gli stessi punti di Oleggio ma è in vantaggio nella differenza canestri e quindi, in caso di arrivo a parità, sarebbe avanti. I piemontesi domenica saranno a San Miniato e chiuderanno poi in casa con la Virtus Siena che è dentro ai playout e ormai non può più cambiare la propria posizione di classifica. Probabile, quindi, che almeno una delle due la portino a casa ed è per questo che i biancorossi devono fare come minimo altrettanto. All’andata fu una delle Use Computer Gross più belle dell’anno (i biancorossi vinsero 95-74) e domenica a San Marcellino dovranno ripetersi se vorranno portare a casa la vittoria. Arbitreranno il derby i signori Cassinadri di Bibbiano e Bonetti di Ferrara.

Fonte: Use - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina