Stalker al femminile, il perseguitato è un pensionato: succede a Monsummano

donne stalker stalking

Una stalker per la quale l’età non conta: è successo a Monsummano dove un anziano pensionato è stato perseguitato, con telefonate in piena notte, appostamenti e minacce, per più di un anno da una trentenne che si era invaghita di lui. Lo afferma il quotidiano 'Il Tirreno' di oggi, lunedì 15 aprile. Si erano conosciuti in un bar frequentato da entrambi. Terrorizzato dalla donna, il pensionato fa la prima denuncia a settembre 2018. Oggi è stata emessa la misura cautelare dal giudice, per la quale la giovane stalker non si potrà avvicinare all’uomo e alle sue figlie, che ostacolavano la donna, a meno di 500 metri.

Tutte le notizie di Monsummano Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina