Prima Divisione, il derby della Valdelsa è gialloblu

foto di archivio
foto di archivio

Con i playoff ormai già matematicamente conquistati, i ragazzi del Basket Castelfiorentino mettono la ciliegina sulla torta chiudendo la fase a orologio con la vittoria nel derby più atteso, quello sul campo dei cugini del Basket Certaldo. 60-70 il finale al palazzetto di Canonica, che racconta di una sfida condotta e vinta con grandissima autorità da parte della truppa di Antonello Miranceli, che si congeda dunque imbattuta da questa seconda fase ed inizia a volgere lo sguardo verso la lotteria playoff in attesa di sapere se approderà alla post season in terza o quarta posizione, piazzamento che dipenderà dal risultato del match tra Staggia e San Casciano in programma giovedì.

A Certaldo avvio di gara in perfetto equilibrio, tanto che al 10′ le squadre sono in perfetta parità (19-19), ma già a partire dalla seconda frazione i gialloblu iniziano ad allungare andando al riposo lungo sul +8 (29-37). Nella ripresa il vantaggio castellano supera la doppia cifra di vantaggio (45-58 al 30′), così nell’ultima frazione i ragazzi di Miranceli devono soltanto amministrare. E il derby torna a Castello.

Adesso sosta pasquale in attesa che siano ufficializzati gli accoppiamenti e il calendario dei playoff, che partiranno il 28 aprile.

BASKET CERTALDO – BASKET CASTELFIORENTINO   60-70

Parziali: 19-19; 29-37 (10-18); 45-58 (16-21); 60-70 (15-12)

Tabellino: Morandini 9, Donati A. 9, Gandolfo 7, Bianchi 7, Donati L. 4, Miranceli 2, Righi 22, Frangioni 4, Fioravanti 4, Medici 2, Gradella, Manetti. All. Miranceli.

Arbitro: Vagniluca di Firenze

Fonte: Abc Castelfiorentino - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro
torna a inizio pagina