Non rispettano i domiciliari, due arresti tra Pisa e Pontedera

empoli_carabinieri_controllo_stradale_posto_blocco_generica__giorno_2018__24

Due persone sono state arrestate per evasione nel Pisano. Nella serata di ieri, lunedì 15 aprile, un 30enne tunisino è finito in manette a Pisa. Già sottoposto ai domiciliari per spaccio, non è stato trovato a casa ma nei pressi dell'Ospedale Cisanello, senza alcuna autorizzazione. Accompagnato in caserma, è stato ricondotto presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo fissato nella mattinata di oggi davanti al Tribunale di Pisa.

Nel pomeriggio di ieri, invece, a Pontedera i carabinieri hanno arrestato un 50enne senegalese. Anche lui ai domiciliari per spaccio, è stato sorpreso all’interno di una sala scommesse, intento a giocare alle slot machine. Accompagnato in caserma, è stato riaccompagnato presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo fissato per oggi.

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina