Nuove medaglie per i giovani atleti del GS Vigili del Fuoco di Pisa Billi Masi

vigili_del_fuoco_gruppo_sportivo_billi_masi_2019_04_17_

Altre medaglie per gli atleti del Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco di Pisa Billi Masi: dopo la competizione torinese “D’inverno sul Po” del febbraio scorso, i nostri ragazzi hanno affrontato altre gare, con risultati di tutto rispetto.
Il 31 marzo infatti Francesco Ditrani, Vivian Graceffa e Carlotta Niola hanno gareggiato a Ravenna in un appuntamento ormai classico e una settimana più tardi Francesco Ditrani è partito alla volta di Piediluco per le gare del Meeting Nazionale COOP, un evento che ha portato sulle acque del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica oltre 100 società e quasi 1400 atleti da tutta Italia. In gara praticamente tutte le categorie e Francesco Ditrani, dopo la medaglia conquistata sulle acque del Po, ha portato a casa un bronzo per la gara sul 4+.
Anche a Ravenna Francesco Ditrani è salito sul podio, questa volta sul gradino più alto, per la gara sull’8+ categoria junior; soddisfazione comunque anche per le gare femminili con un 5° posto conquistato da Vivian Graceffa sul singolo PL e un 4° posto sul singolo senior per Carlotta Niola.
«Per i ragazzi si tratta di esperienze importanti anche a prescindere dal risultato - ha commentato l’allenatore Alessandro Simoncini - Sono tappe fondamentali per la loro crescita atletica soprattutto perché si tratta di gare molto valide da un punto di vista tecnico. Il piazzamento di Francesco [Ditrani n.d.r.] ci dà soddisfazione soprattutto perché arriva in un periodo di difficoltà in cui i ragazzi hanno dimostrato di non mollare e di sapersi mettere sempre comunque in gioco. Possiamo migliorare ma sono sicuro che il lavoro che stiamo portando avanti - a cominciare dalla partecipazione della regata di Torino - porterà presto ottimi risultati”.
Le gare di Ravenna e di Piediluco hanno chiamato centinaia di atleti da tutta Italia, e i risultati conseguiti dagli atleti della BIlli Masi dimostrano ancora una volta non solo le capacità dei singoli, ma anche le potenzialità del canottaggio per la nostra città. Ricordiamo che la società Billi Masi e la sua scuola di canottaggio sono presenti anche sui social (Instagram: billimasirowingpisa; fb: VVF Billi Rowing Club Pisa; Twitter: billimasirowing).

Fonte: Vigili del Fuoco - ufficio stampa

Tutte le notizie di Canottaggio

<< Indietro
torna a inizio pagina