Dopo Siena Fucito (CasaPound) ci riprova alle Europee

Sergio Fucito
Sergio Fucito

"Sono state presentate ed accettate le liste di CasaPound Italia - Destre Unite per le prossime elezioni europee" - ha dichiarato Sergio Fucito ex candidato a Sindaco a Siena per CasaPound Italia - "Nella Circoscrizione del centro Italia il candidato capolista sarà Simone Di Stefano, segretario nazionale di CasaPound Italia".

"Al centro del nostro programma l'uscita dell'Italia dall'Unione Europea. Dopo le promesse tradite dalla Lega e dal Movimento Cinque Stelle che alle scorse elezioni politiche si erano presentati come forze politiche euroscettiche" - continua così Fucito di CasaPound-" noi saremo l'unica lista autenticamente contraria al mostro burocratico chiamato Unione Europea e punteremo decisi all'ItalExit, porteremo in Europa una diversa politica sull'immigrazione: stop totale agli sbarchi, intervento militare in Libia se necessario per evitare ulteriori spargimenti di sangue e partenze di massa, supporto ai movimenti identitari nei paesi in via di sviluppo e piano di interventi ed investimenti in Africa ed Asia.

Sono onorato "- conclude il generale Fucito-" di essere stato chiamato ancora una volta da CasaPound a rappresentare il nostro territorio. Ritengo questa mia candidatura una scelta più che coerente con la mia storia e con i valori che ho sempre difeso, ma soprattutto una scelta che rappresenta al meglio quella che è oggi la priorità: liberare l'Italia da un sistema finanziario criminale, mortale per la nostra economia e le nostre famiglie".

Tutte le notizie di Siena

<< Indietro
torna a inizio pagina