Torneo di calcetto e cena a sostegno delle vittime dell'uranio impoverito e degli inquinanti bellici

thumbnail_57291121_1788171744616811_4540415799268999168_n

Il Comitato Amici e Parenti delle Vittime dei Veleni di Guerra organizza a Poggibonsi per il giorno 27 aprile 2019, una giornata di eventi a sostegno delle vittime dell'uranio impoverito. In programma un torneo di calcio a 5 e una cena solidale, a cui seguiranno le testimonianze di alcuni familiari e militari. L'evento di beneficenza servirà a raccogliere fondi per sostenere le spese legali delle famiglie coinvolte.

"Oggi a distanza di 20 anni dalla Sindrome dei Balcani, e più di 20 anni dalla Sindrome del Golfo - spiegano dal Comitato - , ancora non si vedono riconosciuta Verità e Giustizia, perchè ingabbiate in svariati percorsi legali che, tra l'altro, aggravano ancora di più la già difficile condizione economica vissuta da queste vittime a causa delle spese che le patologie a cui devono far fronte richiedono.Questa iniziativa vuole lanciare un messaggio chiaro all'attuale governo e a tutte le autorità pubbliche, dimostrando che le vittime sono reali e che i loro familiari non si vogliono rassegnare al senso di abbandono che inevitabilmente il sistema burocratico e l'indifferenza politica degli ultimi 20 anni sulla tematica hanno generato e continuano a generare".

All'evento sono stati invitati vari esponenti politici locali e vari candidati a sindaco della Valdelsa.

 

Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro
torna a inizio pagina