Si spacciano per dipendenti del sindacato, truffa sventata a Capanne

truffa_anziani06

Hanno tentato di entrare in casa di un residente di Capanne (Montopoli) presentandosi come dipendenti di un sindacato, chiedendo di poter vedere dei documenti. Ma l'inganno non è andato fino in fondo e la persona raggirata si è insospettita e ha avvertito i carabinieri. Il sindaco di Montopoli Giovanni Capecchi ha fatto un post su Facebook per avvertire la popolazione nel caso in cui ci fossero dei nuovi tentativi di raggiro. "Invito chiunque a riportare eventuali episodi alle forze dell'ordine", ha spiegato.

Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro
torna a inizio pagina