Poggibonsi, il candidato sindaco Galligani ha incontrato il ministro Fontana

rbt
rbt

Famiglia e disabilità, sono questi i temi affrontati dal candidato sindaco di Poggibonsi del centrodestra in quota Lega Riccardo Galligani, che ieri a Siena, a margine delle celebrazioni della Patrona d’Italia Santa Caterina, ha incontrato il Ministro per la Famiglia e la Disabilità Lorenzo Fontana con alcune associazioni del territorio. “Per noi la famiglia è l’istituzione cardine della società e dobbiamo sempre tenerlo bene a mente quando andiamo a pensare e ad attuare le politiche sul territorio. Per questo è stato un onore ed un piacere poter incontrare il Ministro Fontana assieme ad alcune associazioni del territorio. - dichiara il candidato Sindaco di Poggibonsi Riccardo Galligani - È stata un’occasione di confronto molto utile per indirizzare al meglio i progetti che abbiamo in mente di realizzare a livello comunale di sostegno alla famiglia, come quello di dare un contributo comunale per le famiglie italiane residenti da più di 10 anni nel comune che decidono di concepire il terzo figlio, oppure come quello di utilizzare i fondi ministeriali a disposizione per dare vita ad uno specifico sportello per la famiglia, uno spazio nel quale le stesse possano essere ascoltate, aiutate a orientarsi nella gestione delle problematiche familiari e indirizzate preferibilmente e possibilmente verso soluzioni riconciliative e consensuali, in modo da assicurare la massima tutela dei soggetti più deboli del nucleo familiare.” 

Politiche per la famiglia al centro quindi, ma si è parlato anche di disabilità e di percorsi educativi con associazioni che ogni giorno si battono per offrire alle famiglie che ne hanno bisogno, servizi educativi che le istituzioni non sono attualmente in grado di dare: “Assieme alle associazioni presenti, abbiamo lanciato alcune proposte che consentirebbero quantomeno di alleviare il peso economico sulle famiglie di alcune particolari attività extra scolastiche indispensabili a garantire il diritto allo studio per chi, ad esempio, ha figli con difficoltà di apprendimento e necessita di percorsi di studio specifici che oggi sono a totale carico delle famiglie, così come abbiamo evidenziato la necessità di avere una continuità educativa ed una sempre maggiore preparazione da parte del corpo docente a gestire specifiche situazioni. Un incontro molto utile e cordiale per il  quale desidero ringraziare la Senatrice Tiziana Nisini per l’organizzazione”.

Fonte: Lega Siena - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro
torna a inizio pagina