Toninelli incontra i familiari delle vittime della strage di Viareggio

Toninelli, Ferrara, Piagentini

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli insieme a Gianluca Ferrara senatore capogruppo del M5S in commissione Esteri ha incontrato i familiari delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio, riuniti nell'Associazione “Il Mondo che Vorrei”.

Il senatore Ferrara e il Ministro Toninelli hanno parlato con il presidente dell'associazione Marco Piagentini, anche lui vittima della strage del 29 giugno 2009 nella quale morirono 32 persone e in cui ha perso la moglie e due dei tre figli, e insieme hanno visitato la Casina dei Ricordi in via Ponchielli a Viareggio, luogo dove è avvenuta l'esplosione. Hanno parlato di sicurezza ferroviaria in particolare proprio su Viareggio e della necessità di messa in sicurezza dell'intera linea su questa tratta che attraversa la cittadina Toscana.

Il senatore viareggino Gianluca Ferrara ha voluto fortemente questo incontro tra il ministro e l'associazione Il Mondo che Vorrei, perché, sebbene la cantieristica della città sia importante, prima di tutto era fondamentale onorare e ricordare le 32 vittime della strage del 29 giugno di dieci anni fa.

Al termine dell'incontro il Ministro e il senatore Ferrara insieme insieme ad altri attivisti si sono recati alla Fiera Nautica Versilia Yachting Rendez-Vous 2019 dove hanno visitato alcuni stabilimenti nautici la cui cantieristica navale è tra i fiori all'occhiello di Viareggio.

Fonte: Movimento 5 Stelle Toscana

Tutte le notizie di Viareggio

<< Indietro
torna a inizio pagina