Giro d'Italia, trionfa Ackermann nell'anniversario di Montanelli a Fucecchio

ackermann vittoria giro italia fucecchio

Pascal Ackermann (4h44'33") vince la seconda tappa del Giro d'Italia Bologna-Fucecchio, la 205 km che passa dall'Emilia alla Toscana tra le province di Bologna, Prato, Pistoia e Firenze. Lo sloveno Primoz Roglic ha conservato la maglia rosa dopo la cronometro d'apertura di ieri a Bologna. Battuto nello sprint Elia Viviani, che finisce al secondo posto, a seguire terzo l'australiano Caleb Ewan, il colombiano Fernardo Gaviria, il franesce Arnaud Demare e l'italiano Davide Cimolai. Qui trovate il dietro le quinte a firma Gianmarco Lotti e qui le foto esclusive.

Le prime parole del campione Ackermann

Queste le prime parole del 'panzer tedesco' alle telecamere Rai: "Sono così felice, la squadra ha lavorato a fondo, la pressione svanisce tutta quanta dopo la vittoria al primo colpo. Nessuno ha iniziato a fare lo sprint a 250 metri dall'arrivo e allora ho deciso di farlo. Fortunatamente ho cominciato per primo e ho trovato il varco giusto" per anticipare Elia Viviani.

La tappa Bologna-Fucecchio

Un omaggio a luoghi e personaggi che hanno fatto la storia del ciclismo, primo su tutti Indro Montanelli, nato 110 anni fa a Fucecchio proprio nella prima edizione della corsa rosa e cronista di alcune edizioni per il Corriere della Sera. E poi tappa dedicata a Gino Bartali, il campione di Ponte a Ema insignito del titolo Giusto tra le Nazioni.

Si è corso il Gran premio della montagna sul Montalbano con i 424 metri d'altezza su Castra (Capraia e Limite), salita di 5,8 km con pendenza del 6,8%,oltre al Gran premio del San Baronto (340 m d'altezza, vinto da Giulio Ciccone). Traguardi volanti a Montespertoli (vinto da Marco Frapporti per Androni-Sidermec) e a Empoli (vinto da Damiano Cima per Nippo-Vini Fantini-Faizanè).

La chiusura di tappa è giunta sulle strade strette dell'Empolese Valdelsa con arrivo in via di Fucecchiello.

Alla premiazione per le autorità il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, l'assessore allo sport Emma Donnini.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

giro_italia_fucecchio_2019_6

(foto gonews.it)

giro_italia_fucecchio_2019_5

(foto gonews.it)

giro_italia_fucecchio_2019_4

(foto gonews.it)

giro_italia_fucecchio_2019_3

(foto gonews.it)

giro_italia_fucecchio_2019_2

(foto gonews.it)

giro_italia_fucecchio_2019_1

(foto gonews.it)

giro fucecchio

(foto gonews.it)

spinelli giro italia fucecchio

(foto Francesco Sgherri per gonews.it)

primoz_maglia_Rosa_conferenza_Stampa

(foto gonews.it)

ackermann

(foto gonews.it)

ackermanna

Tutte le notizie di Ciclismo

<< Indietro
torna a inizio pagina