Il cordoglio della fondazione Festival Pucciniano per Ghigo Gemignani

Ghigo_Gemignani__

Esprime profondo cordoglio la Fondazione Festival Pucciniano per la scomparsa di Ghigo Gemignani un sincero e appassionato sostenitore del Festival Puccini. Fu Ghigo Gemignani a riprendere le attività del “pucciniano” nella sua veste di Sindaco  proprio nel 1971 e a far “rinascere” la manifestazione che si era interrotta nel 1966.

La sua grande passione per la lirica Gemignani l’ha messa al servizio del Festival Puccini di Torre del Lago, istituendo nel 1971 insieme ad Adone Spadaccini il Premio Puccini e nella sua veste di coordinatore del Centro per la diffusione e la cultura musicale Giacomo Puccini,  da lui stesso voluto, riuscì a dare  una svolta nella storia del Festival Puccini   eliminando  dalla gestione l’impresario e introducendo  la figura del direttore artistico, affidando una consulenza a Sylvano Bussotti. Con Ghigo Gemignani il Festival Puccini ha scritto pagine gloriose della sua storia, il Presidente con i  consiglieri, il direttore e lo staff tutto della Fondazione Festival Pucciniano profondamente rattristati, partecipano al dolore dei familiari per la scomparsa. 

 

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Viareggio

<< Indietro
torna a inizio pagina