Annullato il concerto di Mariah Carey e John Legend, polemiche e accuse dagli Usa

florence-4ever

Cattive notizie per i fan di Mariah Carey e John Legend. Il concerto con protagonisti le due star americane, 'Florence4Ever', che avrebbe dovuto tenersi a Firenze il prossimo 8 giugno è stato cancellato. Sembra che a determinare la cancellazione non sia  stata una serie di sfortunati eventi, ma un boicottaggio. In primis un cattivo andamento delle prevendite. Poi ci sarebbero state incomprensioni tra la società che ha promosso l'evento, la Dream Loud, e la Fiorentina, che gestisce lo stadio Artemio Franchi.

Stando a quanto riporta il Corriere Fiorentino, il manager Marco Bosco avrebbe parlato di intimidazioni e boicottaggio. Le due star americane avrebbero dovuto esibirsi insieme all'Orchestra Giovanile Italiana per essere trasmesso dalle tv statunitensi in occasione del 4 luglio. Il costo del biglietto sarebbe stato troppo alto e la Fiorentina non avrebbe agevolato la promozione dell'evento, stando alle parole dell'italo-americano Marco Bosco.

Sul sito di Florence4Ever si possono ancora leggere le parole entusiastiche con le quali il sindaco Nardella aveva salutato l'arrivo dell'organizzazione in città "Sono lieto e orgoglioso che Firenze ospiti Florence4Ever per la prima volta, un importante evento internazionale con grandi star della musica mondiale. Ringrazio sinceramente gli organizzatori e la Fiorentina che sono riusciti a rafforzare ulteriormente la storica amicizia tra Firenze e gli Stati Uniti; la nostra città è ancora una volta un luogo privilegiato per concerti dal vivo e non vediamo l'ora di arricchire la nostra Estate Fiorentina con questo evento".

TicketOne fa sapere: "Il concerto in programma a Firenze (Stadio Artemio Franchi) l'8 giugno è stato annullato. Il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto presso il Punto Vendita in cui è stato effettuato l'acquisto entro e non oltre l'8 luglio. Per ulteriori dettagli clicca qui".

 

 

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina