Leggenda Festival al via, quaranta classi empolesi incontrano gli autori

leggenda_festival_empoli2

Tutto è pronto per Leggenda Festival!

Domani mattina a partire dalle 9.00 quaranta classi delle scuole dell’Infanzia, delle scuola primaria e delle scuole medie di Empoli incontreranno gli autori dei libri che hanno letto durante l’anno scolastico.

Ad attenderli ci saranno: Elisa Mazzoli, Arianna Papini, Anna Sarfatti, Emanuela Nava, Antonio Ferrara, Giuseppe Festa, Fulvia degl’Innocenti, Viviana Mazza. Alle 9.30 il sindaco di Empoli inaugurerà il festival all’ingresso della biblioteca comunale ‘Renato Fucini’, cuore della cultura empolese.

Nel pomeriggio si inizia alle 16.00 in Piazza Farinata degli Uberti con Giuseppe Festa che presenterà il libro “I figli del bosco” (Garzanti), che racconta la storia vera e l’avventura di due lupi, Ulisse e Achille, alla scoperta della libertà. L’incontro è per tutti a partire da 11 anni.
Alle 16.00 (repliche 17.00 - 17.30) al Palazzo delle Esposizioni Vania Pucci racconterà per i bambini da 2 a 5 anni la storia del Pesce Gaetano, un piccolo pesciolino curioso nato nella sorgente affronta un lungo viaggio fino ad arrivare al mare. E’ richiesta la prenotazione.

In Biblioteca alle 17.00 ci sarà “I libròmani” con Elisa Mazzoli, un divertentissimo incontro di narrazione e laboratorio estemporaneo di invenzione e costruzione del libro. Il laboratorio è per bambini da 7 a 9 anni ed è richiesta la prenotazione.

Al Museo del Vetro alle 17.00 la scrittrice e giornalista Viviana Mazza presenterà il libro “Guerrieri di sogni”. Dopo i bellissimi Storia di Malala e Il bambino Nelson Mandela, Viviana Mazza ha scritto “Guerrieri di Sogni”, storie di bambini e ragazzi coraggiosi provenienti da tutto il mondo. Dal piccolo Wang Fuman, che in Cina percorre ogni giorno a piedi, nel gelo, la strada per andare a scuola, a Negin, che in Afghanistan studia per diventare direttore d’orchestra nel suo paese dove la musica è immorale, fino a Yacoub, profugo in Italia, che sta cercando da anni di ritrovare sua madre e che porterà la sua importante testimonianza all’evento. L’incontro è per tutti a partire da 11 anni e non è richiesta la prenotazione.
Nel Chiostro degli Agostiniani alle 17.00 Arianna Papini, già presente alle prima edizione di Leggenda, incontra i suoi piccoli lettori. L’evento è per bambini da a 3 a 6 anni ed è richiesta la prenotazione.

In Piazza Farinata degli Uberti ci sarà Fulvia Degl'Innocenti con “Le fiabe a modo mio”, un divertente incontro per i bambini e ragazzi a partire da 6 anni. Non è richiesta la prenotazione.

ADULTI

Per gli adulti alle 17.30 nel Cenacolo degli Agostiniani Emanuela Nava, scrittrice di numerosi e bellissimi libri per bambini e ragazzi, come “Coccodrilli a colazione”, “La bambina e il mare”, “L’uomo che lucidava le stelle”, “E non hai ancora visto niente”… parlerà di quanto le storie sono importanti e potenti! Per scoprire le emozioni, affrontare le paure… per ridere, per conoscersi!

Un importante incontro sul ruolo della narrazione come strumento inclusivo per veicolare conoscenze, informazioni e emozioni dedicato ai genitori, insegnanti e educatori. E’ richiesta la prenotazione.
In Piazza Farinata degli Uberti alle 18.00 Antonio Ferrara e Marianna Capelli saranno i protagonisti di un emozionante reading a due voci. Leggeranno il bellissimo racconto di Antonio Ferrara “La prima volta che ho visto il mare”, inserito all’interno del libro “La prima volta che…”.

Alle 21.00 ci sarà lo spettacolo di Renzo Boldrini “Trame su misura” al Minimal Teatro per bambini da 6 anni. E’ richiesta la prenotazione e alle 21.30 al Palazzo delle Esposizioni Valeria Parrellasarà la protagonista della prima serata di Viruslibro.

VENERDÌ 17 MAGGIO

Per venerdì 17 maggio vi segnaliamo questi eventi: il laboratorio di scrittura creativa di Antonio Ferrara e Marianna Cappelli alle 15.30 in Biblioteca; l’incontro con Luigi Garlando “Sogni, passione e sport” alle 17.00 nel Chiostro degli Agostiniani; il bellissimo incontro spettacolo di Luigi Dal Cin "Piccoli voti di scuola, piccoli trucchi per difendersi” alle 17.30 alla Sala Il momento. Alla sera alle 21.00 lo spettacolo “Zanna Bianca della natura selvaggia” di Francesco Niccolini liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London con Luigi D’Elia (una produzione INTI con il sostegno della Residenza artistica di Novoli). Alle 21.30 Michela Murgia sarà la protagonista della seconda serata di Viruslibro (non è richiesta la prenotazione).

Nei giorni del festival alcune stanze del piano terra della Biblioteca si trasformeranno in due storie da vivere, guardare, ascoltare, toccare e attraversare: la storia di Jack e il fagiolo magico e la storia di Pinocchio. Progetto di Alternanza scuola lavoro delle classi IV D e III A del Liceo Artistico Virgilio di Empoli. Mentre gli studenti di alcune classi del Liceo Classico e Linguistico Virgilio proporranno, nei locali della Biblioteca, letture ad alta voce di estratti dai libri di alcuni autori cari a Leggenda: “L’occhio del Lupo” di Daniel Pennac, “La domenica è il futuro” di Paola Valente, “Improvvisando” di Luigi Dal Cin e “Quante tante donne” di Anna Sarfatti. Entrambi i progetti sono a cura di Giallo Mare Minimal Teatro.

Nel sabato e domenica del Festival i servizi educativi per la prima infanzia di Empoli realizzeranno incontri e iniziative per bambini e genitori in un grande e bellissimo spazio allestito appositamente per loro presso il Palazzo delle Esposizioni.

PRENOTAZIONI AL FESTIVAL LEGGENDA – E’ possibile prenotarsi online agli eventi di Leggenda Festival attraverso l’uso della piattaforma Eventbrite che è collegata direttamente al sito di Leggenda. Dal sito www.leggendafestival.it è sufficiente cliccare sul link PROGRAMMA: qui si apre una pagina con i quattro giorni del Festival, da cui è possibile visualizzare tutti gli eventi e fare ricerche per target di età. Selezionando l’evento a cui si vuole partecipare è possibile avere in dettaglio la descrizione dell’incontro. Se l’evento è su prenotazione sarà presente il pulsante blu “Per prenotazioni” che rimanderà direttamente alla piattaforma di Evenbrite. In pochi passi sarà possibile prenotarsi; è richiesto un indirizzo e-mail in quanto a prenotazione effettuata, il biglietto arriverà all’indirizzo indicato.

Il biglietto deve essere stampato o presentato su dispositivo mobile al momento dell’ingresso in sala. Per gli eventi dedicati ai bambini il biglietto è a nome del bambino e consentirà l’ingresso anche ad un adulto accompagnatore. Gli eventi in programma la mattina di giovedì 16 e di venerdì 17 sono riservati alle scuole.

I CONTATTI - PER ULTERIORI INFORMAZIONI sul Festival Leggenda, sui protagonisti, sul programma e sulle prenotazioni agli eventi, tutti gratuiti, potete consultare il sito www.leggendafestival.it, la pagina Facebook Leggenda Festival Empoli, il profilo Instagram @leggendafestival, inviare una e-mail all’indirizzo leggenda@comune.empoli.fi.it o chiamare la Sezione Ragazzi della Biblioteca al numero 0571757873.

Fonte: Comune di Empoli - ufficio stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina