Informazione pubblicitaria

Löwengrube, il sogno nato a Limite è ancora più grande

Che cosa fai se ti dicono che non sei tagliato per fare il pilota o il pugile, nonostante siano i tuoi sogni? La risposta la dà Pietro Nicastro, o meglio, la dà Löwengrube. Non bisogna arrendersi mai, neppure quando tutto sembra impossibile da realizzare.

"Quando ero piccolo mi dissero che non potevo fare il pilota perché avevo gli occhiali, poi un altro signore disse che non ero tagliato per lo sport. Sono riuscito a prendere il brevetto di pilota, in più sono arrivato anche secondo nel 1993 ai regionali di boxe" afferma Nicastro, a cui il tempo ha dato ragione. Non a caso adesso stringe tra le mani un ambitissimo premio, ma non di pugilato.

Si parla di Löwengrube, il famosissimo locale con casa a Limite sull'Arno (e non solo, capirete perché). All'inizio sembrava una scommessa difficile da vincere: nella terra del vino e dei piatti tradizionali era considerato un azzardo aprire una birreria con prodotti bavaresi. La tenacia di Pietro e della sua compagna Monica hanno avuto la meglio, tanto da aver ricevuto il Foodservice Award a Milano (qui tutti i dettagli).

coppa foodservice lowengrube

Nato nel 2005, Löwengrube adesso è un marchio riconoscibile in tutta la Toscana e in tutta Italia. Da Capraia e Limite si è espanso un po' ovunque, arrivando a aprire pure a Vicenza e Lucca, giusto per citare due grandi città. E non è finita qui! "Vogliamo arrivare a venticinque punti diversi entro la fine del 2019, puntiamo anche all'estero" è l'obiettivo che si è posto il testardo Pietro.

Il passato parla per lui, difficile dargli torto. La storia di Löwengrube è una storia in cui tenacia e passione sono gli ingredienti per il successo di un format originale di ristorazione in franchising.

lowengrube_generica

Pietro e Monica adesso sono due imprenditori conosciuti e riconosciuti in tutta la penisola: "Non abbiamo fatto questo pensando a un obiettivo economico, ma perché un piccolo marchio diventasse un grande brand. Non abbiamo nessuno alle spalle, è stato difficile perché è stato un investimento familiare. Partendo dal niente, adesso abbiamo un'azienda con duecento persone".

Birre artigianali, prodotti tipici tedeschi e ovviamente anche l'Oktoberfest, evento bavarese per eccellenza: il tutto per rivivere l'atmosfera, o meglio l'esperienza, dei Bierstube di Monaco. Con un occhio di riguardo pure per i bambini, con un'apposita Area Kinder, e per chi ha intolleranze o particolari richieste alimentari. Löwengrube è tutto questo e altro ancora, è una storia tutta da vivere.


logo lowengrube

www.lowengrube.it

torna a inizio pagina