Un murales a Lazzeretto per spingere la popolazione a donare il sangue

murales avis lazzeretto cerreto guidi

È stato inaugurato qualche giorno fa, alla presenza del Sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti e del Vicesindaco Serena Buti, il coloratissimo murales che, nel centro di Lazzeretto, frazione del Comune di Cerreto Guidi, sensibilizza alla donazione di sangue.

Il progetto è stato portato avanti dall’Avis di Cerreto Guidi che ha fatto propria, come spiega il presidente Riccardo Donatiello, un’idea di Camillo Bosica dell’Avis provinciale di Pescara.

“Due anni fa - commenta il presidente Avis di Cerreto Guidi - nel corso di una visita condotta da Guido Crudeli ad Amatrice, siamo venuti a conoscenza del progetto davvero molto interessante di promuovere la donazione di sangue con un murales. Ne è seguito un percorso di lavoro condiviso con molti soggetti che è doveroso ringraziare: i due artisti che hanno realizzato il murales, la proprietaria dell’immobile che ha messo a disposizione la parete, Serena Bavuso che ha curato tutta la parte tecnica e burocratica per le opere murarie di rifacimento della parete e naturalmente l’Amministrazione comunale di Cerreto Guidi”.

Il bellissimo murales che ritrae una goccia in sella ad una bicicletta, è stato realizzato da Alessandro e Mateo, due giovani abruzzesi. Il loro lavoro è stato seguito ed apprezzato da tutto il Consiglio dell’Avis e dall’intera comunità di Lazzeretto che ha accolto con entusiasmo il murales che lancia, come scritto testualmente, un messaggio di Amore, Solidarietà e Speranza.

Fonte: Comune di Cerreto Guidi - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Cerreto Guidi

<< Indietro
torna a inizio pagina