Invita giovane trovato su internet per fare sesso, si presentano in due: picchiato e derubato

polizia_generica

Ha trovato il suo numero di cellulare su un sito internet dove offriva esplicitamente sesso, così un 50enne fiorentino lo ha contattato e lo ha invitato nel sul appartamento nel centro di Firenze. Quando ha aperto la porta, però, si è trovtao davanti due giovani, italiani, tra i 25 e i 30 anni, che lo hanno spintonato gettandolo a terra e colpendolo con calci e pugni: "pensavi che volessimo fare sesso davvero?" gli hanno urlato mentre lo picchiavano. Poi gli hanno sfilato il portafoglio con circa 400 euro e sono fuggiti. L'uomo ha chiamato subito il 113 e ha cercato di inseguirli per le scale ma i due sono riusciti a far perdere le loro tracce. Il 50enne, che ha rifiutato le cure mediche, ha detto che sarebbe in grado di riconoscere uno dei due giovani.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina