Comuni Valdinievole, siglata convenzione per la funzione associata del turismo

IMG-20190521-WA0001

È stata firmata in sala consiliare la convenzione, alla presenza di sindaci e delegati del territorio, che è stata approvata dai consigli comunali di dieci comuni dell’area Valdinievole, per l’esercizio associato della funzione turismo.

L’area Valdinievole, al termine di un lavoro sviluppato nel corso degli anni, ha siglato infatti l’accordo per un progetto unitario per l’ambito di destinazione, condividendo sul territorio obiettivi e strategie per una nuova governance turistica, di cui Montecatini sarà comune capofila, con la possibilità di stipulare convenzioni con Toscana Promozione, favorendo al tempo stesso l’attività dell’Osservatorio turistico di destinazione, e promuovendo azioni per l’ampliamento della stagione turistica, e la gestione di servizi di informazione a accoglienza turistica.

In Municipio erano presente con l’assessore al turismo del Comune di Montecatini De Paola, i sindaci e delegati di Monsummano, Pescia, Chiesina Uzzanese, Larciano, Lamporecchio, Massa Cozzile, Uzzano, Buggiano, Pieve a Nievole, e Stefano Romagnoli, dirigente del settore turismo della Regione.

Romagnoli ha ricordato che in meno di un anno in tutta la Toscana sono stati costituiti 24 ambiti turistici sui 28 possibili, andando a colmare un vuoto, nella condivisione di strategie per il territorio, che si era creato con l’abolizione nel 2011 delle Apt e con la successiva perdita di funzioni da parte delle province.

Fonte: Comune di Montecatini Terme - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Montecatini Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina