Una giornata all'insegna dello sport: quinta edizione del trofeo 'Enzo Matteoni'

Trofeo Matteoni

Si svolgerà sabato 25 maggio la quinta edizione del Trofeo “Enzo Matteoni", la regata organizzata dalla Società “Billi Masi” del Gruppo Sportivo Sezione Canottaggio dei Vigili del Fuoco di Pisa. “La regata nasce in ricordo di Enzo Matteoni, venuto a mancare il 7 giugno 2014 mentre era impegnato a Genova in occasione delle Repubbliche Marinare – spiega il figlio Raffaele Matteoni -. Enzo Matteoni ha ricoperto un ruolo importante per la nostra città e per le manifestazioni storiche: agli inizi degli anni 80 fu uno degli artefici della rinascita del Gioco del Ponte dopo la sua sospensione e fu Generale della Parte di Mezzogiorno per più anni collezionando il mitico filotto di 5 vittorie consecutive. Insieme a Sergio Carlesi e Umberto Moschini riuscì a formare una perfetta organizzazione di parte”.

La regata chiude, tra l’altro, il ciclo delle regate dei quartieri: come per le altre organizzate dalla barca verde, dalla celeste e dalla gialla, parteciperanno i 4 rioni di San Ranieri. La regata si svolge nello spicchio d'Arno di fronte allo scalo di Lungarno Guadalongo, alla Base Nautica dei Vigili del Fuoco, con arrivo davanti alla base e partenza circa 500mt a monte. Sono previste 2 semifinali; a seguire il 3° e 4° posto tra i perdenti e la finale per aggiudicarsi 1° e 2° posto. Come per le altre regate, saranno presenti i giudici nazionali FICSF (Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso) trattandosi di una gara inserita nel calendario remiero nazionale. La barca rossa ha vinto le prime tre edizioni mentre lo scorso anno ha vinto la Barca Verde che attualmente detiene il trofeo che ogni anno viene rimesso in palio. Tutti gli equipaggi verranno premiati al termine della manifestazione. L' inizio è previsto per le ore 16, mentre alle 15 ci sarà la presentazione degli equipaggi.

 

 “In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale – dichiara il vicepresidente del Consiglio Comunale Riccardo Buscemi – sono davvero onorato di dare il benvenuto alla quinta edizione del Trofeo Matteoni, in ricordo di una personalità così importante per le tradizioni storiche pisane e per il canottaggio cittadino. Ritengo importante valorizzare e diffondere la pratica del canottaggio a Pisa, che ha una lunga storia e può rappresentare un elemento importante sia a livello di pratica sportiva tra i giovani, che come ulteriore possibilità di ammirare la bellezza della città vista dal livello del fiume.”

Sabato sarà una giornata di festa per il quartiere e per la città: ci saranno banchetti alimentari, grazie a Confesercenti. Luigi Micheletti, presidente area pisana Confesercenti Toscana Nord: “Quest’anno abbiamo voluto sostenere l’impegno delle società del Palio di San Ranieri collaborando con la Celeste e la Rossa in occasione dei loro trofei di preparazione alla sfida del 17 giugno. Confesercenti è da sempre protagonista del Giugno Pisano organizzando il “Gioco del ponte a tavola” e sostenendo il “Premio Il Morione”. Siamo quindi molto soddisfatti di entrare anche nel Palio di San Ranieri”. Un ringraziamento ai nostri sponsor, Mcdonald e Soccorso Stradale Antoni e anche a Armando Varini, Socio della Billi Masi che ha offerto un generoso contributo per lo svolgimento della manifestazione.

 

“Sabato ci sarà anche un punto informazioni per i campi solari – spiega Massimo Bellani della società Billi Masi - che partiranno a breve, organizzati sempre dalla Società. I campi solari sono aperti a tutti i bambini e le bambine nati dal 2005 al 2010 e si svolgeranno dal 18 giugno al 2 agosto e dal 2 settembre al 13 settembre.  Al mattino sono previste attività sportive: si comincia alle 8.45, anche se i bambini possono arrivare alla base nautica fin dalle 7.45; le attività finiscono alle 12.30, anche se i genitori hanno tempo per riprendere i figli fino alle 13.15; c’è poi la possibilità di lasciare i bambini fino alle 16.30 scegliendo l’opzione delle attività mattutine associate a quelle pomeridiane (quando sono previste attività formative). Per i bambini che si trattengono il pomeriggio, il pranzo è compreso nella quota di partecipazione. Quest’anno c’è una bella novità con il Corso d’Inglese”.

I campi solari si svolgono presso la base nautica di Lungarno Guadalongo n° 7. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi direttamente alla caserma dei Vigili del Fuoco chiamando il numero 050941912 oppure chiamare Alessandro al numero 3421022582 o ancora Massimo al 338 6032069. C’è anche la possibilità di mandare un’email all’indirizzo vvfcanottaggiobilli@gmail.com.

La Società è riconosciuta come scuola di canottaggio e organizza corsi per i ragazzi a partire dall’età di 10 anni, passando per tutte le categorie agonistiche fino ad arrivare ai corsi di livello amatoriale (per gli adulti) Inoltre partecipa a regate e manifestazioni storiche remiere e a gare nazionali, regionali, e di rappresentativa, riconosciute dal CONI ed indette dalla FIC/FiCSF

Fonte: Comune di Pisa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina