Sorpreso a rubare in un furgone, arrestato 25enne

Un 25enne è stato arrestato per rapina a Viareggio. Il giovane, di origini tunisine, è stato sorpreso a rovistare nel furgone di un uomo ed è stato bloccato dalla polizia. Dalla perquisizione personale è emerso che il 25enne aveva con sé le chiavi di un motorino, posteggiato in via Cavallotti. I poliziotti si sono recati in quel luogo dove era presente anche una 29enne italiana, moglie del giovane. In seguito è emerso che il veicolo era stato rubato pochi giorni prima.

Entrambi sono stati condotti negli uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito, a seguito dei quali sono emersi numerosi precedenti penali e di polizia a loro carico, prevalentemente riguardo reati predatori. I due coniugi sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per ricettazione in concorso. L'uomo però è stato trattenuto in stato d'arresto per l'accusa di rapina.

Tutte le notizie di Viareggio

<< Indietro
torna a inizio pagina