Troupe della European Society of Cardiology nelle sale di elettrofisiologia dell’Aoup

angiografia_sala

Una troupe della ESC-European Society of Cardiology è stata in questi giorni a Pisa, all’ospedale di Cisanello, per filmare - nelle sale di elettrofisiologia dell’Unità operativa di Cardiologia 2 dell’Aoup diretta dalla dottoressa Maria Grazia Bongiorni - le procedure di estrazione degli elettrocateteri cardiaci per poter poi proiettare il video nel corso del congresso europeo della ESC, in programma a Parigi dal 31 agosto al 4 settembre.

Gli interventi sono stati eseguiti con successo nella sala ibrida di Aritmologia interventistica con il team di Anestesia e rianimazione cardiotoracovascolare diretto dal dottor Fabio Guarracino e con lo standby medico-tecnico e infermieristico di Cardiochirurgia diretto dal dottor Giovanni Scioti.

Il filmato verrà inserito nella sessione “Live in the box” e rappresenta uno dei momenti più importanti del programma congressuale per l’interattività e la possibilità di fare formazione in tempo reale osservando le esperienze innovative più avanzate disponibili nel panorama internazionale. Una sessione che riunirà i massimi esperti del settore con presentazione e discussione finale dei casi clinici trattati.

Pisa, nel settore specifico della correzione dei disturbi del ritmo cardiaco tramite procedure mini-invasive, rappresenta da sempre un punto di riferimento internazionale con uno staff di aritmologi che ha messo a punto una tecnica di estrazione e reimpianto dei cateteri infetti o difettosi, che si avvale di approcci venosi multipli e che è stata mutuata in tutto il mondo per l’efficacia e i benefici, confermati dal follow-up a distanza (edm).

Fonte: AOUP - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina