Cena di beneficenza al Bastione Sangallo per Avsi Pisa

bastione sangallo pisa

Venerdì 31 maggio presso il Bastione Sangallo (ubicato all'interno del Giardino Scotto, con ingresso in Lungarno Fibonacci 2), si terrà un evento di beneficenza per AVSI, una ONG nata nel 1972 che opera per la cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario in 31 paesi del mondo. Il ricavato dell'iniziativa, promossa da alcuni giovani studenti universitari e lavoratori e patrocinata dal Comune di Pisa, andrà a sostegno dei seguenti progetti:

1) Ospedali Aperti: potenziamento di tre ospedali no profit in Siria

2) Bem-Vindo: accoglienza dei migranti venezuelani in Brasile

3) Work to stay: il lavoro per vincere la povertà in Burundi e Kenya

4) La casa allargata: assistenza domiciliare in Italia

L'evento si strutturerà nell'esposizione di una mostra a ingresso libero sull'operato di AVSI, a partire dalle ore 18:30, e in una cena su prenotazionepreparata da un ristoratore locale, con inizio alle ore 20:30, a cui parteciperà anche Ernest Sesaytestimone di AVSI del Sierra Leone. Il massimo di partecipanti è di 100 persone, con iscrizioni fino a esaurimento posti entro lunedì 27 maggio.

"Ripensando alla mia storia", dice Giorgio Nicolini (studente di Fisica a Pisa e promotore dell'iniziativa), "mi sono accorto che la mia vita è stata segnata dall'incontro con alcune persone che mi hanno comunicato una speranza. Così mi è nato il desiderio di sporcarmi le mani e coinvolgere anche altri amici per costruire un evento di carità che potesse parlare di questa speranza.

Significativi sono stati alcuni incontri, quale quello con un adulto di Milano a me molto caro che mi ha provocato con grinta a "tornare a vivere in uscita, con le persone che mi sono poste accanto, e spendermi tutto lì dove sono", o l'incontro con il sindaco, le sue segretarie e alcuni suoi collaboratori, così come tante altre persone, grazie a cui ho sentito racconti di storie che mi hanno toccato e in cui ho visto persone desiderose di collaborare a questa iniziativa che stava nascendo, fidandosi di noi.

Mi auguro che questo piccolo evento possa essere un'occasione per tutti, in cui ognuno di noi possa riconquistare un pezzettino di quella speranza che nasce dalla carità e che dona gioia al cuore e il desiderio di amare e fare i sacrifici."

È con questa gioia nel cuore che si invita la cittadinanza tutta a partecipare all'evento di beneficenza di venerdì 31 maggio presso il Bastione Sangallo.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile consultare: pagina Facebook "Avsi point Pisa"

Fonte: Comune di Pisa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina