Elezioni 2019, Andrea Pieragnoli è il sindaco con il 63,3% dei voti

Elezioni Casole d'Elsa 2019, è tempo di scoprire chi ha avuto la meglio alle urne. Domenica 26 maggio si è votato anche nel comune della Montagnola senese e ha vinto il candidato Andrea Pieragnoli con il 63,33% dei voti.

Il vincitore Pieragnoli si è presentato al voto con la lista Pensare Comune.  Secondo dietro di lui è arrivato Giordano Pieroni, col 24,39% dei voti, a capo di CasoleInsieme. Terzo invece Tamara Tognetti.

Ricordiamo che il Comune di Casole d'Elsa non supera i 15mila abitanti (ne ha poco meno di 4mila) e quindi non ci sarà il ballottaggio. Lascia l'incarico di sindaco Piero Pii, che per ventiquattro anni è stato primo cittadino casolese: giovanissimo negli anni settanta, poi a cavallo tra i novanta e i duemila e infine per il doppio mandato dal 2009 al 2019.

Gli sfidanti erano i tre candidati già nominati. Lo schieramento più vicino a Pii e alla legislatura uscente era quello di Pensare Comune, con l'ormai ex vice sindaco Andrea Pieragnoli come volto di punta. Il centrosinistra aveva deciso di puntare su Giordano Pieroni. Tamara Tognetti invece si era presentata con Noi Ci Siamo.

 

Tutte le notizie di Casole d'Elsa

<< Indietro
torna a inizio pagina