Carenza di medici al pronto soccorso, Tambellini chiede l'intervento della Regione

“La situazione di carenza di medici che si sta verificando al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Lucca è preoccupante ed è necessario che vengano assunti velocemente provvedimenti che garantiscano la copertura di tutti i turni senza caricare ulteriormente il lavoro del personale della struttura – afferma il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini - Per questo motivo ho chiesto un incontro urgente alla Regione Toscana per avere chiarimenti su come si intende risolvere il problema e nei prossimi giorni incontrerò direttrice generale Asl Toscana Nord Ovest Maria Letizia Casani. Ho inoltre convocato per il prossimo 12 giugno la conferenza integrata zonale dei sindaci per condividere con tutti i rappresentanti del territorio le soluzioni che mi saranno prospettate. Sappiamo che questi problemi derivano da una situazione nazionale che accomuna molte altre strutture ma proprio per questo è necessario che siano date risposte più impegnative e incisive sulla garanzia di un servizio la cui importanza è ben chiara a ogni cittadino”.

Fonte: Comune di Lucca - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina