Brogi ancora sindaco di Ponsacco: 55,54% al ballottaggio

ballottaggio ponsacco

Al termine del ballottaggio Ponsacco è pronta ad accogliere il nuovo sindaco. Ieri, domenica 9 giugno, si è andati di nuovo alle urne nella città del mobile dopo il primo turno del 26 maggio e ha vinto Francesca Brogi, che ha ottenuto il 55,54 dei voti e si era presentato con uno schieramento di centrosinistra. L'affluenza in questo caso è stata del 60,76%.

Arriva dunque la vittoria per Brogi, che mantiene la fascia tricolore. È stato sconfitto al ballottaggio Federico D'Anniballe, candidato del centrodestra che era riuscito a mandare al ballottaggio il comune famoso per la produzione di mobili. Ricordiamo che Francesca Brogi era anche il sindaco uscente, avendo amministrato Ponsacco nel periodo tra il 2014 e il 2019.

Per quanto riguarda i due schieramenti, il centrosinistra era rappresentato appunto da Francesca Brogi, che alle elezioni del 26 maggio aveva il supporto anche del Partito Democratico. Il centrodestra invece aveva puntato su Federico D'Anniballe, sul cui nome convergevano Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Due domeniche fa Brogi ha preso il 46,72% dei voti mentre D'Anniballe si era attestato al 36,47%. Terzo invece il Movimento Cinque Stelle di Arrighini, all'ultimo posto invece la lista civica di Martini.

Tutte le notizie di Ponsacco

<< Indietro
torna a inizio pagina