Aziende che si incontrano per generare business: "Piazza Toscana" a Firenze

Piazza_Toscana_Firenze__2

200 tra aziende, enti e professionisti iscritti ad un mese dall’evento. La macchina organizzativa di Piazza Toscana sta lavorando a pieno ritmo per la nona edizione dell’evento in programma il prossimo 4 luglio alla Fortezza da Basso di Firenze (Padiglione Spadolini, Piano Attico). Piazza Toscana ha come obiettivo principale l’incontro tra aziende toscane e italiane, professionisti, startup ed enti pubblici di diversi settori e dimensioni con l’intento di generare business.

L’evento sarà presentato alla stampa giovedì 25 giugno alle 12.30 in Consiglio Regionale (Sala Barile) alla presenza di Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale, Lorenzo Martelli, presidente di CDO Toscana e Igor Silvi, il direttore di CDO Toscana.

Diverse aree dell’economia toscana e italiana saranno rappresentate alla manifestazione. Tra queste l’agroalimentare, il lavoro, il turismo, le startup, l’estero. Protagonisti di questi focus tematici saranno soggetti come Conad del Tirreno, Oracle Italia, Trenitalia, Beyfin, Welcome Italia, Campus Innovazione e Business Angels Network, Opera di Santa Maria del Fiore, Giunti Editore, Eli Lilly, Istituto Sostentamento del Clero, A.S.P. Montedomini, Istituto Degl’Innocenti, C.A.F, Scuola di Arte Sacra, ESTAR che hanno già dato la loro adesione.

Fin dalla sua prima edizione nel 2011 l’evento si è imposto come un potente strumento per creare nuove relazioni di business, favorire la filiera corta e le dinamiche di rete tra le aziende. La giornata di networking e incontro nell’intento degli organizzatori, vuole rappresentare anche un momento di crescita aziendale e opportunità di confronto costante per i partecipanti in arrivo da tutta Italia a Piazza Toscana. Le iscrizioni a Piazza Toscana evento promosso dalla Compagnia delle Opere Toscana, sono ancora aperte per associati che non associati. Tutte le info su www.piazzatoscana.org

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina