Cantieri della tramvia su viale Lavagnini, Marcheschi (FdI): "Immobilizzeranno Firenze"

Paolo Marcheschi
Paolo Marcheschi

l Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) interviene in vista dei lavori delle nuove linee tramviarie che inizieranno a fine anno

“ Togliere due-tre corsie da viale Lavagnini e la costruzione di un supertunnel in piazza Libertà immobilizzeranno Firenze. I viali sono l’unica via di scorrimento in città e impegnarli con anni di cantieri significa consegnare Firenze al caos. E’ una follia -attacca il Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi)- Ma visto che i fiorentini hanno votato come sindaco Nardella, almeno il Comune pensi a far rispettare i tempi dei lavori e a far l’opera degnamente evitando, come fatto in passato, stragi di alberi e di disseminare Firenze di antiestetici pali neri. Il Comune pensi soprattutto a concordare un aiuto economico con gli  esercizi commerciali e le aziende che si trovano sul tracciato delle nuove linee tramviarie e che verranno messi in ginocchio dai lavori. Magari offrendo poi ai residenti agevolazioni per i parcheggi”.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina