Cascina, la Giunta approva i valori Imu

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Anche quest’anno, al fine di aiutare i cittadini nella dichiarazione dell'IMU ed evitare controlli e multe da parte del gestore dei tributi, la Giunta ha approvato i valori di riferimenti delle aree assoggettate a IMU, a cui i cittadini potranno fare riferimento - dichiara l'assessore al bilancio e vicesindaco Dario Rollo. Tali valori saranno pubblicati nei prossimi giorni sul sito internet del comune e della Sepi, società gestore dei tributi. Continua l’azione che porta certezza e trasparenza ai contribuenti ed efficacia ed economicità all'amministrazione pubblica.

Nel 2017, questa Amministrazione, con una determina di giunta, ha stabilito i valori indicativi di riferimento delle aree al fine dell'applicazione dell'IMU per gli anni 2012-2017. La necessità di intervento derivava dal fatto che l'Ente Comunale non aveva più deliberato i valori di riferimento a partire dall'anno 2012. Abbiamo regolarizzato la situazione nel 2017 e rideterminato i valori negli anni seguenti – continua l’assessore Rollo. Una richiesta pervenuta sia da parte degli addetti ai lavori che dagli stessi cittadini, al fine di fornire un riferimento per le attività di accertamento tributario e per offrire un servizio ai contribuenti.

Come detto, questi valori possono costituire per il gestore tributi un riferimento in fase di accertamento senza che sia necessario ricorrere continuamente alla richiesta di perizie puntuali, nonché per i contribuenti, in fase di dichiarazione IMU. L'adozione di tale atto crea un notevole beneficio all'azione amministrativa dovuto allo snellimento dell'attività di accertamento ed evita, per molti cittadini, la possibilità di incorrere in controlli e multe da parte del gestore tributi.

Fonte: Comune di Cascina - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Cascina

<< Indietro
torna a inizio pagina