Lite tra cani a Pian del Lago, ferito il padrone quarantenne

polizia_cinofili_siena_2019_06_12

Due cani hanno iniziato una furiosa lite in zona Pian del Lago, tra Monteriggioni e Siena, e a farne le spese è stato uno dei padroni. Sono intervenuti i poliziotti e hanno trovato uno dei proprietari dei cani, un quarantenne senese, con dei fori in una mano, dovuti al morso di un animale.

Mentre era a passeggio con la moglie e il proprio golden retriever, un jack russel ha morso la coda del cane. Sempre il jack russel ha addentato il quarantenne, che aveva provato a dividere i due animali. Il ferito e la moglie hanno cercato il proprietario del jack russel e lo hanno trovato in un maneggio della zona.

Il quarantenne, infatti, a seguito del morso del cane, in stato di alterazione, si era aggrappato al cancello della scuderia, con l’intento di scavalcarlo, e con fare minaccioso ed offensivo si era rivolto nei confronti del proprietario e del figlio di costui intanto accorso sul posto. L’uomo, preoccupato delle conseguenze del morso, aveva chiesto contezza delle vaccinazioni dell’animale.

I poliziotti hanno riportato la calma e contattato il veterinario, il quale ha rasserenato gli animi dicendo che il cane non aveva particolari patologie.

 

Tutte le notizie di Siena

<< Indietro
torna a inizio pagina