Serra di cannabis in casa, 50enne di Campi Bisenzio denunciato

Nei giorni scorsi, i finanzieri di Firenze hanno scoperto una serra 'domestica' per la produzione di cannabis nella casa di un 50enne italiano, P.M., originario di Campi Bisenzio, rinvenendo anche 140 g. di droga.

Il controllo era partito da un'auto in passaggio a Sesto Fiorentino: sul sedile del lato passeggero veniva notata una busta e del materiale da giardinaggio (tubo flessibile ed estrattore d’aria) appena acquistati, come documentava lo scontrino.

Considerate anche le giustificazioni inverosimili che l'uomo ha raccontato alla Guardia di Finanza, il controllo nella sua casa di Campi Bisenzio ha mostrato la vera motivazione. Presso l’appartamento venivano rinvenuti circa 140 gr. di marijuana, nr. 01 confezione di semi di canapa, oltre a una serra artigianale in legno e polistirolo dotata di ventilatore, 2 lampade a LED e un aspiratore.

L'uomo è stato denunciato a piede libero l'uomo per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Tutte le notizie di Campi Bisenzio

<< Indietro
torna a inizio pagina