Camion fa sbandare auto in Fi-Pi-Li con una famiglia a bordo, poi fugge via: ci sono feriti

Un'auto con a bordo una coppia e i tre figli è stata urtata da un mezzo pesante che poi non si è fermato a prestare soccorso in Fi-Pi-Li, all'altezza dell'entrata di Empoli Est, in direzione di Pisa. Il conducente dell'auto dopo l'impatto ha perso il controllo del mezzo, una Opel Mokka, che ha sbandato urtando contro i guardrail e ha riportato danni ingenti. Fortunatamente l'uomo e i figli, di età compresa tra i 5 ai 15 anni,  non avrebbero riportato ferite significative, ma la madre, 43 anni, ha subito un trauma cranico ed è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Empoli in codice giallo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto dall'auto i passeggeri rimasti bloccati nell'auto. Per soccorrere i cinque passeggeri sono intervenuti la Misericordia di Empoli, la Pubblica Assistenza di Empoli e la Misericordia di Vinci. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 18.30 e si registrano code e disagi. Attualmente non si hanno notizie del conducente del mezzo pesante.  Sul posto anche la Polstrada che sta indagando su quanto accaduto e cercando di rintracciare il conducente del camion.

 

 

 

 

 

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina