Maturità a Empoli, come è andata la prima prova? Rispondono gli studenti

maturita_empoli_prima_prova_

Come è andata la prima prova dell'esame di maturità? Lo abbiamo chiesto direttamente agli studenti di Empoli. Oggi, mercoledì 19 giugno, è stato il gran giorno, il Ministero dell'Istruzione ha diramato le tracce del tema di italiano e ha dato il via agli esami di stato.

A Empoli in molti hanno scelto il C2, ovvero quello su Bartali e il rapporto tra sport e storia, ma qualcuno ha optato per l'A1, ovverosia l'analisi del testo di Ungaretti. C'è stata un po' di delusione: gli studenti si aspettavano qualcosa su Leonardo o sul cambiamento climatico, ma così non è stato.

Diamo uno sguardo alle tracce della maturità.

A – Analisi e interpretazione di un testo letterario italiano
1. Giuseppe Ungaretti da “L’Allegria” in Il Porto Sepolto
2. Leonardo Sciascia, Il giorno della civetta
B – Analisi e produzione di un testo argomentativo
1. Tomaso Montanari, Istruzioni per l’uso del futuro
2. Steven Sloman – Philip Fernbach, L’illusione della conoscenza
3. L’eredità del Novecento, partendo dall’introduzione di Corrado Stajano alla raccolta di saggi La cultura italiana del Novecento
C – Riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità
1. Partendo da un testo di commemorazione del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia nel 1982, argomentare sui valori dell’antimafia, traendo spunto dal testo, dalle vicende che narra e dalle proprie considerazioni personali.
2. Tra sport e storia: una riflessione sul rapporto tra sport, storia e società partendo da un articolo sul ciclista Gino Bartali.

Ecco, invece, le parole dei protagonisti: Matilde Donati per l'artistico Virgilio, Mirko Simoncini e Gaia Serena per l'Iis Ferraris-Brunelleschi, Simone Mancini e Hamid Echegdali per l'Ipia Professionale, Benedetta Basili e Giada Levanovich per il Pontormo Scienze Umane, Lapo Fantechi, Matilde Bussotti, Matteo Carboncini, Elisa Malavolti, Pietro Capaccioli e Mattia Mani del linguistico Virgilio.

Margherita Cecchin e Gianmarco Lotti

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina