Classica ritorna tra Gambassi e Montaione: prossimo appuntamento con Solo

classica_2019_gambassi_montaione

Continuano i concerti di “Classica”, rassegna di musica classica, effettuati nella Pieve di Santa Maria a Chianni a Gambassi per poi continuare a Montaione alla “Gerusalemme di San Vivaldo”. L’organizzazione dei concerti è affidata alla Fondazione Orchestra della Toscana, che ha formulato per i due Comuni un'articolata proposta musicale impegnando i solisti e i vari ensemble dell’ORT.

In programma insolite pagine musicali insieme alle più celebri della letteratura per musica da camera con l’alternanza di alcuni gruppi da camera dell’ORT in formazioni che vanno dal quintetto, fino ai tradizionali ensemble. I Concerti, con appuntamento domenicale da giugno a luglio, hanno luogo presso la Pieve di Santa Maria a Chianni di Gambassi Terme (ore 18.00) e alla “Gerusalemme di San Vivaldo” a Montaione (ore 18.00), e sono ad ingresso gratuito.

Domenica 30 giugno 2019 terzo e ultimo appuntamento alla Pieve di Santa Maria a Chianni a Gambassi Terme, con
SOLO Ensemble Alraune
Programma
I Concerti alla Pieve
Pieve di Santa Maria a Chianni - GAMBASSI TERME
Domenica 30 giugno - ore 18.00
“SOLO”
Alraune collabora con una delle figure emergenti più originali della musica antica, la polistrumentista Anna Fusek. Dall’incontro di Alraune e Anna Fusek sono nati vari progetti tra cui SOLO, un programma concertistico “convenzionale” composto da concerti di Vivaldi, Telemann e Bach.

Per questa occasione il programma del concerto è composto da concerti tra i più spettacolari del periodo barocco. Anna Fusek si alterna con i solisti di Alraune cambiando strumento e ruolo da solista al flauto a concertatore e violinista. Il programma propone concerti solistici per tutti gli strumenti presenti: flauto dolce, violino, violoncello, viola d’amore e liuto ed è stato sviluppato appositamente con Alraune per proporre il solismo barocco dal punto di vista dell’estrema contrapposizione tra solo e tutti e del virtuosismo strumentale.

Ensemble Alraune
Alraune è un ensemble multidisciplinare che ha il suo centro nella musica. Attorno a Mario Sollazzo e Stefano Zanobini (prima viola dell’ORT) ci sono musicisti, registi, coreografi, danzatori, attori, light designer, costumisti che collaborano stabilmente ad ogni singolo progetto. In pochi anni di attività Alraune ha realizzato i CD “Domenico Scarlatti, Sonate”, “Dario Castello, Sonate concertate libro primo” contenente la prima registrazione integrale di questi capolavori del Seicento italiano, il doppio DVD “Le Fate | 1736” con la prima registrazione assoluta dell’opera di Giovanni Alberto Ristori effettuata nel teatro storico Ekhof di Gotha (Germania), la serie di CD “Tuscania” progetto a lungo tempo di riscoperta della musica strumentale della seconda metà del Settecento, e la serie di CD “Musica & Regime”, un progetto a lungo termine che esamina i legami tra musicisti e regimi dittatoriali a cui fa seguito la mostra-concerto itinerante “Voci dal ghetto”. Questo ultimo progetto è stato premiato con la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Alraune ha prodotto la messa in scena “Il Combattimento” basata sul Combattimento di Tancredi e Clorinda di Monteverdi e l’opera “Le Fate” realizzata per il Festival Ekhof in Germania con dieci repliche e la realizzazione del film dell’opera e del documentario per la regia di Anton Giulio Onofri. Sia l’opera che il documentario sono in programmazione su SKY Classica HD. I musicisti di Alraune danno estrema importanza all’approfondimento delle prassi esecutive su strumenti originali e sono tutti specialisti del repertorio antico e barocco, Alraune ha collaborato per produzioni specifiche con Riccardo Minasi, Marina Comparato, Anton Martynov, Anna Fusek.

Franziska Schotensack violino
Stefano Zanobini violino, viola contralto, viola tenore e viola d’amore
Hildegard Kuen viola
Augusto Gasbarri violoncello
Margherita Naldini contrabbasso
Mario Sollazzo clavicembalo
Fabiano Merlante liuto, tiorba e chitarra barocca
Anna Fusek flauto a becco e violino
Programma di sala:

ANTONIO VIVALDI
(Venezia 1678 - Vienna 1741)
Concerto in do maggiore per flautino, archi e basso continuo RV 443
[Allegro] | Largo | Allegro molto
durata 12 minuti circa
Concerto in re minore per liuto, viola d’amore, archi e basso continuo RV 540
Allegro | Largo | Allegro
durata 12 minuti circa

FRANCESCO DURANTE
(Frattamaggiore 1684 - Napoli 1755)
Concerto in la maggiore “la Pazzia”
Allegro | Affettuoso | Allegro
durata 12 minuti circa

ANTONIO VIVALDI
Concerto in re minore per violoncello, archi e basso continuo RV 405
Allegro | Adagio | Allegro
durata 10 minuti circa
Concerto in sol minore per flauto, archi e basso continuo RV 439
“La notte”
Largo | Fantasmi: Presto | Largo | Presto | Il sonno: Largo | Allegro
durata 11 minuti circa

Gli altri appuntamenti
“La Gerusalemme” di San Vivaldo
MONTAIONE
domenica 7 LUGLIO
CELLO FAN
Luca Provenzani violoncello Amerigo Bernardi contrabbasso Fabiana Barbini pianoforte Roberto Bichi batteria
C. BOLLING Suite per Cello e Jazz Piano Trio
domenica 14 LUGLIO
TRIO D’ARCHI DI FIRENZE
Patrizia Bettotti violino
Pierpaolo Ricci viola
Lucio Labella Danzi violoncello
J.S. BACH Variazioni Goldberg BWV 988
per trio d’archi
domenica 21 LUGLIO
ENSEMBLE DELL’ORT
musiche di ALBINONI, MARCELLO, VIVALDI
INGRESSO GRATUITO

Fonte: Comune di Gambassi Terme

Tutte le notizie di Gambassi Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina