Festival Puccini, un trionfo in Tunisia

VERONESI LAGHA

Un vero trionfo per il Festival Puccini che ha inaugurato con il Gala lirico Tutto Puccini il Festival Internazionale di musica di El Jem.

Nel magico scenario dell’anfiteatro patrimonio dell’Umanità, conosciuto anche come il piccolo Colosseo, gli artisti l’Orchestra del Festival Puccini sapientemente diretti dal Maestro Alberto Veronesi hanno incantato il pubblico internazionale del Festival in un teatro esaurito in ogni ordine di posto.

Una interminabile standing ovation ha salutato la performance del Maestro Veronesi, e degli artisti Giovanna Casolla, Amarilli Nizza, Ivana Canovic e Amadi Lagha mente in apertura del Concerto il fuori programma con la performance del Sindaco di Firenze Dario Nardella che al suo violino e con l’Orchestra del Festival e sotto la direzioen di AlbErto Veronesi ha reso omaggio a Ennio Morricone.


L’evento, fortemente voluto dal Console Generale di Firenze Gualserio Zamperini per far conoscere il Festival Puccini in Tunisia voleva anche essere un tributo allo stesso Festival per aver dato avvio da Torre del Lago, dal palcoscenico di Puccini, alla carriera del tenore di origine tunisine Amadi Lagha, oggi protagonista applaudito su prestigiosi palcoscenici internazionali e che calcherà anche nel 2019 il Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del L ago nel ruolo di Calaf.

Fonte: Festival Puccini

Tutte le notizie di Viareggio

<< Indietro
torna a inizio pagina