Bancarotta fraudolenta e danneggiamento, arrestato a Castelfranco

carabinieri_112_volante_generica_auto_2018_03_30

Nel pomeriggio di ieri,  i Carabinieri della Stazione di Castelfranco di Sotto, hanno arrestato un italiano 46enne, in esecuzione ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Firenze.

L'uomo deve scontare 3 anni e 9 mesi di reclusione per un cumulo di pena per i reati di bancarotta fraudolenta e danneggiamento, commessi nelle provincie di Lucca e Pistoia tra gli anni 2008 e 2009. Dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Pisa.

Tutte le notizie di Castelfranco di Sotto

<< Indietro
torna a inizio pagina