Il paese dei balocchi a Santa Maria a Monte

paese balocchi conferenza santa maria a monte

Si è tenuta ieri la conferenza stampa presso la sala del consiglio comunale nella quale è stato esposto l’evento che ospiterà il borgo di Santa Maria a Monte il 2, 3 e 4 agosto 2019. L’evento è organizzato dall’Associazione Mondo Amabile ed è alla sua nona edizione. “Abbiamo deciso di investire sul territorio di Santa Maria a Monte – afferma Gianni Amabile organizzatore dell’evento – perché il borgo è un terreno fertile dal punto di vista artistico. Il futuro di Santa Maria a Monte e dell’evento “Paesi dei Balocchi” sarà sicuramente roseo”. “Questa edizione del paese dei Balocchi – continua l’organizzatore – è stata modificata e messa a punto per coordinarsi al meglio al centro storico, abbiamo lavorato con elementi architettonici del borgo in modo da adattarlo al meglio alla manifestazione. Gli artisti che si esibiranno nel corso delle tre serate sono 50 e gli spettacoli offerti prevedono contorsionismo, funambolismo, equilibrismo e molto ancora. La musica sarà l’elemento caratterizzante di tutto l’evento, ma ci saranno anche mercatini di artigianato e diversi punti gastronomici”.

“Questo evento ci ha colpito già dal titolo – dice il vicesindaco Manuela Del Grande – il termine baloccare veniva utilizzato dai nostri nonni quando volevano farci divertire. Questo evento ci fa tornare piccoli e per questo motivo anche gli adulti saranno attratti dagli spettacoli. Mi auguro che ci sia molta affluenza e che tutto vada per il meglio”.

“E’ una sfida che l’amministrazione, gli organizzatori e tutti i commercianti hanno accettato – dice invece l’assessore Elisabetta Maccanti – sarà una grande prova per l’affluenza di persone”.

“Parlando con i cittadini si percepisce l’intrepida attesa per questo evento che costituisce una novità per il paese” afferma l’assessore Luca Vanni.

Anche il presidente della Pro Loco Daria Panicucci si augura che lo svolgimento della manifestazione vada per il meglio e che ci sia una grande affluenza di persone.

“Ben vengano le iniziative sul nostro territorio – ha infine concluso Valentina Savi della Confcommercio di Pisa – Tutte le iniziative che si svolgeranno sono un modo efficace per favorire il commercio sul territorio”.

“Il borgo di Santa Maria a Monte, con la sua caratteristica forma a chiocciola, si adatta molto bene alla manifestazione che intendiamo realizzare – dice il Sindaco Ilaria Parrella - Abbiamo accettato questa sfida e siamo certi che sarà sicuramente un successo. Santa Maria a Monte ha voglia di fare un salto di qualità e l’amministrazione si sta impegnando per raggiungere lo scopo”.

Anche la locandina dell’evento è sembra dare un augurio di buon auspicio raffigurando una mongolfiera a forma di chiocciola, come quella del borgo di Santa Maria a Monte, che prende il volo e si alza nel cielo.

Il costo del biglietto intero è di 9 euro, ridotto per i bambini tra i 3 e i 10 anni a 3 euro; sono disponibili anche degli abbonamenti che consentono l’entrata per due serate o tutte e tre le serate.

Fonte: Comune di Santa Maria a Monte

Tutte le notizie di Santa Maria a Monte

<< Indietro
torna a inizio pagina