Apre la nuova Coop.fi di San Miniato Basso: 2mila mq di area vendita

coop_sanminiato_basso_inaugurazione_1

Cambio negozio Coop.Fi a San Miniato: dopo la chiusura del punto vendita in via Ferrante Aporti 10/12, la cooperativa riapre nella stessa via al civico 29. Si è tenuto questo pomeriggio alle 17.30 il taglio del nastro del nuovo negozio, che offre una rinnovata esperienza di acquisto per soci e clienti Unicoop Firenze. L’apertura al pubblico è fissata per domani alle ore 7.30.

La filosofia che ha ispirato la progettazione del nuovo punto vendita vuole soddisfare le esigenze del nuovo consumatore, attento alla qualità e all’origine dei prodotti, alle nuove tendenze alimentari ma, allo stesso tempo, alla ricerca di prezzi convenienti e comodità nel fare la spesa. Il punti vendita inoltre sarà aperto tutte le domeniche dalle 8.30 alle 13.30.

Il formato del negozio ricalca il classico percorso: ad accogliere soci e clienti c’è un ricco assortimento del reparto ortofrutta, con prodotti di stagione, prodotti biologici e dei fornitori toscani, uno spazio dedicato alla frutta secca e un'area riservata ai frutti esotici. In macelleria ampia disponibilità dei preparati Banco del Gusto e delle migliori carni selezionate e garantite Coop, provenienti da allevamenti che garantiscono il benessere animale.

Al banco pescheria arriva, fresco di poche ore e da filiera garantita e tracciabile, il pesce dell’Arcipelago Toscano, pescato esclusivamente nei comparti di Viareggio, Livorno e Portoferraio. In forneria è possibile prenotare ed acquistare pizza e stuzzichini dolci e salati per organizzare un rinfresco. Ampia scelta anche di prodotti cotti quotidianamente in punto vendita e di prodotti Banco del Gusto. Nel reparto gastronomia spazio ai salumi di filiera toscana, mentre per i formaggi la specialità è il pecorino pascoli di Pienza e della Val d’Orcia. Tante le soluzioni della rosticceria per improvvisare un pranzo veloce, come richiesto sempre più dai consumatori. Gli stessi che troveranno una vasta scelta di tutti quei prodotti che rispondono ai nuovi stili di consumo, biologici, free from, vegani e vegetariani e prodotti con una particolare attenzione al territorio, eccellenze della tradizione come DOP, DOC, IGP e IGT.

Fra le novità principali anche una zona ristoro interna, dotata del servizio di bancomat e distributore di caffè, dove soci e clienti potranno consumare i prodotti appena acquistati per un pranzo veloce o una merenda. Fra i diversi servizi del nuovo negozio: box informazioni, prestito sociale, richiesta carta socio e carta spesa in, attivazione salvatempo, biglietti e abbonamenti autobus, ricariche telefoniche, ritiro prodotti Piùscelta, ritiro foto e libri.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il nuovo punto vendita ha una superficie di circa 3.450 mq e l’area vendita è di circa 2.000 mq. È stato realizzato con struttura prefabbricata e carpenteria metallica, rispondendo alle ultime normative anti sismiche. Inoltre per garantire maggiore sicurezza ai propri soci, clienti e dipendenti, la cooperativa ha deciso di dotare l’immobile di una serie di accelerometri installati all’interno della struttura prefabbricata, in grado di monitorare costantemente la risposta dell’edificio agli eventi sismici.

Oltre alla sicurezza, nella progettazione del nuovo punto vendita è stata data grande rilevanza a scelte verdi, in linea con l’impegno per l’ambiente che caratterizza Unicoop Firenze. L’immobile non solo è stato realizzato rispettando le normative in termini di risparmio energetico, ma la cooperativa è voluta andare oltre le richieste di legge ed ha installato pannelli fotovoltaici per oltre 270 Kw di potenza. Inoltre il nuovo punto vendita non consuma gas, ma soltanto energia elettrica, la maggior parte della quale proviene appunto da fonti rinnovabili.

Il progetto, che ha previsto la nuova piantumazione nell’area del punto vendita di oltre 50 alberi, prevede una dotazione di 250 posti auto (oltre a posti moto). Realizzati anche di 40 posti auto semi coperti, protetti da una pensilina fotovoltaica, e 40 posti auto completamente coperti, oltre a stalli protetti per disabili e per neo mamme. Non mancano i posti dedicati a chi a scelto di muoversi “verde”: per chi ha l’auto elettrica il parcheggio comprendere 4 postazioni di ricarica veloce.

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina