Consulta del volontariato di Lastra a Signa, Sandra Mugnaini di Fratres nuova presidente

Da sinistra Angela Bagni e Sandra Mugnaini
Da sinistra Angela Bagni e Sandra Mugnaini

E’ stato eletto all’unanimità dei voti dei suoi componenti il nuovo presidente della Consulta del volontariato di Lastra a Signa: si tratta di Sandra Mugnaini dell’associazione Fratres Donatori del sangue di Lastra a Signa che succede a Bruna Velona che ha ricoperto l’incarico per oltre 10 anni.

Sandra Mugnaini, 55 anni, nel volontariato da oltre 15, presidierà quindi da oggi in poi l’organo che ricordiamo è costituito da tutte le associazioni di volontariato del territorio che intendano farci parte, previa richiesta scritta all’amministrazione comunale. “Ringraziamo Bruna Velona - ha commentato il sindaco Angela Bagni - per la sua preziosissima attività svolta fino ad oggi, è stata il primo presidente della Consulta e insieme a lei abbiamo contribuito alla crescita dell’organo e siamo riusciti a portare avanti tantissimi progetti e attività in campo sociale e culturale, progetti nati all’interno della Consulta del volontariato e poi presi in carico dai vari uffici comunali. Diamo il benvenuto a Sandra Mugnaini a cui va il nostro grande in bocca al lupo e che sicuramente, conoscendo la sua serietà e impegno nel volontariato, saprà fare altrettanto”.

“Innanzitutto anche da parte mia un ringraziamento a Bruna Velona - ha commentato Sandra Mugnaini -. Il nostro obiettivo da ora in poi sarà continuare sulla strada intrapresa in questi anni nell’ottica di una sinergia sempre più forte fra le associazioni di volontariato e coinvolgendo nelle varie attività anche la Pro Lastra e le associazioni dei commercianti”.

Ricordiamo che la Consulta del volontariato si riunisce periodicamente ed esercita funzioni consultive e propositive nei confronti del consiglio comunale e della giunta per ambiti e materie attinenti all’operato delle associazioni che la compongono.

Fonte: Comune di Lastra a Signa - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Lastra a Signa

<< Indietro
torna a inizio pagina