Evasione fiscale per oltre 76mila euro: lo youtuber St3pny a processo

Stefano Lepri
Stefano Lepri in arte St3pny

Avrebbe evaso l'Iva dal 2013 al 2018 per circa 76mila euro, omettendo le dichiarazioni a fini Iva per redditi pari a 344mila euro. Per questo la Procura ha ha emesso il decreto di citazione diretta a giudizio per la star di Youtube Stefano Lepri, il 25enne noto col nickname di St3pny sul web. Il decreto si riferisce solo al 2017, l'anno fiscale in cui Lepri avrebbe superato la quota di evasione penalmente rilevante.Per quanto riguarda gli altri anni fiscali continuano gli accertamenti dell'Agenzia delle Entrate.

Da quanto si apprende St3pny stipulava con le agenzie pubblicitarie contratti per banner sui propri video usando la cosiddetta 'cessione del diritto di autore', la quale non prevede versamento di Iva. L'attività svolta, però, era continuativa e non compatibile coi contratti fatti.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina