Crea finta concessionaria per vendere auto e poi sparire: arrestato giovane truffatore

carabinieri_moto_generica

Crea una finta concessionaria di auto esponendo tre autovetture di grossa cilindrata che vende a più clienti i quali dopo aver versato consistenti caparre, al momento della consegna apprendono che le macchine sono sparite e con esse il titolare della concessionaria.

I carabinieri sono riusciti ad identificare il falso imprenditore, si tratterebbe di un pistoiese del 94, residente a Roma ma, di fatto, senza fissa dimora, il quale è stato deferito per truffa, ma allo stato è tuttora irreperibile. Le ignare vittime sono tutte residenti a Prato e provincia tranne un acquirente che proviene da Bologna.

Tutte le notizie di Prato

<< Indietro
torna a inizio pagina