Nadia Toffa, la Toscana la ricorda per i Meeting dei Diritti Umani

Foto da Facebook
Foto da Facebook

Si è spenta stamani a soli 40 anni Nadia Toffa, uno dei volti storici del programma ‘Le Iene' ma anche conduttrice di due edizioni del Meeting dei Diritti Umani. Dalla vicepresidente Monica Barni e dall'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco, che l'hanno conosciuta nei due appuntamenti al Mandela Forum di Firenze, un breve ricordo e un messaggio di cordoglio per la famiglia.

"Conserviamo un ottimo ricordo di Nadia – hanno commentato la vicepresidente Monica Barni e l'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco – dopo averla conosciuta in occasione di due Meeting dei Diritti Umani. A lei infatti, per la sua energia e verve contagiose, vennero affidate le conduzioni delle edizioni del 2015 e 2016, la prima insieme a Roberto Vecchioni". Questo il ricordo di Barni e Grieco che, rammentandone la grande professionalità ed umanità, esprimono alla famiglia le condoglianze a nome di tutta la giunta regionale toscana.

Le condoglianze del sindaco Nardella

Dopo una lunga lotta ci ha lasciati Nadia Toffa. Un abbraccio forte alla sua famiglia, alla redazione de Le Iene e a tutte le persone che le hanno voluto bene. Che la terra ti sia lieve cara Nadia, “dolce guerriera”

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina