Terremoto di magnitudo 3.9 nel Parmense: trema anche la Toscana

Immagine

Trema la terra tra Toscana, Emilia Romagna e Liguria. I sismografi dell'INGV hanno rilevato un terremoto di magnitudo 3.9 con epicentro a Borgo Val di Taro, nel Parmense, una decina di km dal confine toscano. La terra ha tremato all'ora di pranzo, alle 13.17. La profondità del sisma è di 7 chilometri. Il sisma è stato avvertito nei territori della provincia di Massa, in particolare a Pontremoli, Zeri, Mulazzo e Filattiera, ma anche nel Lucchese. Al momento non ci sono notizie su eventuali danni a cose o persone.

Circa un'ora dopo, rispettivamente alle 14.15 e alle 14.26, due altre scosse hanno interessato la Toscana, con epicentro a Castelnuovo Val di Cecina. La magnitudo è compresa tra 2.7 e 2.9, con profondità di 3 chilometri.

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina