Calci e pugni contro la vigilanza per scappare col bottino: arrestati a Pisa

carabinieri_pisa_

Ieri pomeriggio a Pisa, nel Centro Commerciale Pisanova, i carabinieri del Radiomobile hanno arrestato una donna di 28 anni ed un uomo di 32, italiani, per tentata rapina in concorso. Stavano nascondendo alcuni articoli elettronici ed alimentari, per un valore complessivo di 155 euro, all’interno di uno zaino, ma sono stati visti dai vigilantes. I quali li hanno fermati dopo aver oltrepassato le casse. La coppia ha tentato di raggiungere l'uscita spintonando e prendendo a calci e pugni l’addetto alla sicurezza. L'arrivo dei carabinieri ha posto fine alla scena. Oggi dovranno rispondere dei loro comportamenti in tribunale durante il processo per direttissima.

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina