Wiki Loves Monuments, Santa Maria a Monte premia lo scatto più suggestivo

thumbnail_LocandinaWLM_2019.rid

La fotografia come mezzo di valorizzazione dei monumenti del proprio territorio. E’ questo, per il secondo anno consecutivo, ciò che accadrà a Santa Maria a Monte, grazie all’adesione dell’Amministrazione all’ottava edizione del concorso fotografico nazionale “Wiki Loves Monuments”, organizzato da Wikimedia Italia.

Oltre a costituire un invito rivolto a tutti i cittadini a documentare la propria eredità culturale, imparando a condividere le loro fotografie grazie all’uso di licenze libere, nel pieno rispetto del diritto d’autore, il concorso mira a valorizzare l’immenso patrimonio culturale italiano sul web, promuovendo la sua ricchezza artistico-culturale presso una vasta platea internazionale.

Per questo motivo, Sabato 14 Settembre una gita fotografica guidata gratuita, con partenza alle ore 18 dal Palazzo Comunale, porterà gli appassionati della fotografia che vorranno partecipare al concorso alla scoperta dei monumenti “liberati”del centro storico. La lista vede la presenza di edifici di particolare valore storico-artistico, come il Palazzo Comunale ed il Teatro Comunale, il Museo “Casa Carducci” ed il Museo Civico “Beata Diana Giuntini”; sculture, come il Monumento ai Caduti di Piazza della Vittoria; siti archeologici come l’Area Archeologica “La Rocca” ed aree verdi come il Parco Letterario della Rimembranza.

È possibile partecipare al concorso fotografando uno dei monumenti o siti autorizzati dall’ente e seguire le istruzioni presenti sul sito https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/. Le fotografie partecipanti verranno valutate da una giuria di qualità, composta sia da wikipediani esperti che da fotografi professionisti.

Fonte: Comune di Santa Maria a Monte

Tutte le notizie di Santa Maria a Monte

<< Indietro
torna a inizio pagina