Tenta di violentare una donna in un sentiero, arrestato

carabinieri_generica_

Ha tentato di violentare una donna, per questo un 20enne è stato arrestato in Lunigiana. I carabinieri sono entrati in azione ieri, mercoledì 11 settembre, quando una 45enne si è presentata in stato di choc alla compagnia di Pontremoli denunciando di aver subito un tentativo di violenza da parte di un giovane extracomunitario mentre passeggiava su un sentiero.

Il giovane, dopo averla avvicinata, l'avrebbe aggredita, secondo il racconto della vittima. La pronta reazione della 45enne e l'arrivo di alcuni passanti, hanno spiegato i carabinieri, avrebbero fatto desistere l'aggressore, poi fuggito.

I militari hanno rintracciato un 20enne, senza fissa dimora, corrispondente alla descrizione fornita dalla vittima. Il giovane è stato trovato in una casa disabitata: alla vista dei militari avrebbe cercato di darsi alla fuga e poi reagito contro i militari che lo hanno comunque bloccato e messo in manette.

Tutte le notizie di Pontremoli

<< Indietro
torna a inizio pagina