Prima campanella del 2019-2020 per le scuole di Figline e Incisa

La Massa 3 scuola incisa e figline

Anche a Figline e Incisa è suonata la prima campanella del 2019/20 per 2210 alunni (di cui 460 iscritti alla scuola dell’infanzia, 1034 alla primaria e 716 alla scuola secondaria di primo grado). Per l'occasione, la sindaca Giulia Mugnai e l'assessore all'Istruzione Francesca Farini sono andate a portare i loro saluti ad alcuni di loro. In particolare, le scuole scelte sono state la primaria della Massa e la sede del Matassino della scuola secondaria “Da Vinci”:  la prima è stata oggetto di 95mila euro di interventi per il miglioramento statico e sismico la scorsa estate; per la seconda, sono già stati stanziati 150mila euro per lavori della stessa tipologia. Negli altri plessi, invece, le visite saranno effettuate classe per classe nel corso dell'anno scolastico. Intanto, però, tutti gli alunni del territorio, le insegnanti e il personale scolastico hanno ricevuto le lettere di buon anno scolastico firmate dalla sindaca Mugnai e dall’assessore Farini che, nei giorni scorsi, hanno effettuato anche dei sopralluoghi per verificare – insieme all’assessore Raspini - le piccole e grandi manutenzioni effettuate in tutti i plessi durante la pausa estiva (oltre 200mila euro di lavori).

Di questi, i più significativi riguardano  la messa in sicurezza (interventi di antisfondellamento sia sulla sede della primaria che su quella dell’infanzia)  e il cambio di impianti elettrici e illuminazione dell’Istituto Cavicchi, dove le nuove lampade al led consentiranno di ottenere un risparmio del 60% rispetto ai precedenti consumi (circa 190mila euro di investimento totale). Altri dettagli sui lavori estivi 2019 qui: http://bit.ly/SopralluogoScuole

Si ricorda inoltre che, con l’avvio delle attività didattiche, ripartiranno anche i servizi scolastici. Il pre scuola inizierà già da domani (17 settembre), mentre il post scuola e il servizio ristorazione partiranno il 23 settembre. Quanto al trasporto scolastico, invece, è entrato in funzione in concomitanza con l’avvio delle lezioni, oggi. A Incisa si è partiti subito con il servizio completo in tutti i plessi, mentre a Figline vigeranno alcune eccezioni (dovute all’orario diversificato per l’accoglienza) riportate qui, insieme agli orari completi degli scuolabus: http://www.comunefiv.it/modulistica-downloads/category/28-trasporto.

“Andare nelle aule, il primo giorno, è una cosa che facciamo con grande piacere, perché incontriamo sempre volti entusiasti del nuovo inizio. Quest’anno, oltre alle lettere inviate a tutti gli alunni e a tutti gli insegnanti e personale scolastico, ai bambini delle prime classi della primaria sono già state consegnate le borracce del progetto di educazione ambientale che abbiamo portato avanti insieme a Publiacqua - spiegano la Sindaca Mugnai e l’assessore Farini- e sulle quali già sono stati scritti i loro nomi. Il confronto con grandi e piccini è inoltre fondamentale per comprendere quali sono le esigenze di ciascuno di loro e per capire su cosa concentrare le nostre politiche; è per questo che, anche nel corso dell’anno scolastico, andremo a visitare tutti gli altri plessi”.

Fonte: Comune Figline e Incisa Valdarno

Tutte le notizie di Figline e Incisa Valdarno

<< Indietro
torna a inizio pagina