Esplosione in appartamento a Bibbona, tre ustionati tra cui un 14enne

(foto Vigili del Fuoco della Toscana)
(foto Vigili del Fuoco della Toscana)

Una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Cecina e personale del Comando di Livorno sono intervenuti a Bibbona in via Ederle a seguito dell'esplosione che ha interessato un appartamento al piano primo di un edificio di due piani fuori terra.

L'esplosione, dovuta a probabile fuga di gas, ha provocato il collasso della copertura del fabbricato.

All'interno dell'appartamento,al momento dell'esplosione, si trovavano tre persone di cui due adulti (un uomo di 41 anni, una donna di 50 ed un bambino di 14 anni) che hanno riportato ustioni e sono stati soccorsi dal personale sanitario per essere inviati al centro grandi ustionati dell'ospedale di Pisa (i due adulti) ed al Meyer di Firenze (il bambino).

Tutte le notizie di Bibbona

<< Indietro
torna a inizio pagina