A.T.T. alla scoperta della Tenuta Bossi dei Marchesi Gondi

Vino e territorio in favore della Associazione Tumori Toscana


Sabato 28 Settembre, i Marchesi Gondi daranno il benvenuto agli ospiti nella storica azienda Tenuta Bossi, appartenente alla famiglia dal 1592 (Via dello Stracchino 32, Pontassieve -Fi).

L’iniziativa è finalizzata a sostenere l’Associazione Tumori Toscana e il suo servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite.

Nel cuore del Chianti Rufina, antica zona famosa per i suoi vini sin dal Rinascimento, i Gondi producono vino da 25 generazioni. Il Marchese Bernardo Gondi, dalla grande passione per i vini e l’antico bagaglio tramandato di generazione in generazione, continua a produrre i vini secondo la tradizione, con uve raccolte a mano e vini che riposano in botti di legno nella storica cantina sotto la Villa.

Alle ore 16.00 sarà officiata la Santa Messa, nella cappella della villa, in latino, dal Canonico Don Ivo Wagner dell’Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote a Gricigliano.

Dalle ore 17, a intervalli regolari, partiranno le visite che inizieranno nel giardino sotto la Villa, con vista sui vigneti e gli oliveti del Chianti Rufina e continueranno poi nelle cantine. Al termine nella sala da pranzo della villa verrà offerta una degustazione di 3 vini.

Offerta minima a partire da 15€.

Con una piccola offerta aggiuntiva sarà possibile partecipare all'estrazione finale di premi gentilmente offerti dalla famiglia Gondi.

L’intero ricavato sarà devoluto all’A.T.T.

Fonte: A.T.T. - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Pontassieve

<< Indietro

torna a inizio pagina