Energia, Montaione unico comune 'mediterraneo' con certificazione EEAGold

paolo_pomponi_montaione_2019_1

Montaione è il Comune più a Sud di Europa ad essere certificato con EEAGold (European Energy Award Gold), il più alto riconoscimento assegnato per le attività municipali di energia e protezione del clima a livello europeo. Lo annuncia il sindaco Paolo Pomponi, a breve in partenza per Locarno (Svizzera) per la Giornata dell'Energia 2019.

È il quarto anno che il borgo della Valdelsa Fiorentina ottiene questo certificato ed è il secondo in Italia assieme a Saint Denis in Valle d'Aosta. Ad oggi aderiscono all’Associazione European Energy Award, fondata nel 2003, 11 Paesi e oltre 1.500 municipalità.

A spiegare cosa significa in concreto l'iniziativa è proprio Pomponi: "La certificazione, istituita su iniziativa dell’Unione Europea, viene assegnata ai comuni che hanno attuato almeno il 75% delle misure per un futuro energetico sostenibile nel loro ambito di azione e hanno quindi dimostrato un impegno esemplare. In pratica si analizzano punti di forza, debolezze e potenziali di miglioramento, vengono definiti gli obiettivi della politica energetica locale e si delinea un concreto programma di lavoro, elaborando un programma di progressivo raggiungimento dei risultati preventivati. La verifica dei risultati conseguiti viene eseguita da due revisori, uno nazionale e uno internazionale".

Ad oggi Montaione è uno tra i soli ma la speranza è che questa buona pratica si estenda oltre che nel circondario anche nel resto d'Italia.

Tutte le notizie di Montaione

<< Indietro
torna a inizio pagina