Si appropria della contabilità di alcune aziende e non effettua i pagamenti dovuti: a processo un commercialista

Palazzo_Giustizia_Firenze__2

A seguito di una lite con i soci, si è appropriato della documentazione contabile di due aziende e ha omesso di effettuare pagamenti per loro conto. Per questo motivo un commercialista di 49 anni, che opera nel Fiorentino e nell'Empolese, è stato rinviato a giudizio per appropriazione indebita aggravata. L'uomo, originario della Sicilia, è stato denunciato dai titolari di due ditte del Senese che hanno ricevuto la notifica di sanzioni da parte dell'Agenzia delle Entrate per i versamenti non effettuati dal professionista. Non sarebbero le sole aziende coinvolte: da quanto si apprende l'uomo gestiva la contabilità anche di altre aziende le quali avrebbero anche loro sporto denuncia.

 

 

 

Tutte le notizie di Empolese Valdelsa

<< Indietro
torna a inizio pagina